Come scegliere il gadget giusto per i tuoi clienti

Scegliere il Gadget giusto per i tuoi clienti non è facile!

Da una recente statistica e in base ad alcuni studi effettuati, risulta che le persone riescono a prendere decisioni di acquistare o meno una determinata cosa, basandosi più sull’emozione che l’oggetto trasmette che sull’utilità vera e propria dello stesso. E’ come dire che l’emozione che ci trasmette un oggetto è maggiore rispetto alla ragione.

Le grandi aziende hanno studiato proprio queste strategie di marketing per fidelizzare i proprio clienti ed invogliarli all’acquisto del loro marchio; ecco perché il gadget è uno strumento essenziale per conquistare la stima e la fiducia della clientela.

Ma per ottenere un buon risultato il gadget deve essere scelto con cura e con attenzione; non tutti i gadget ottengono lo stesso risultato. Ma è fondamentale fare la scelta giusta, ovvero quella scelta che rappresenti non solo l’azienda e la sua etica, ma anche i prodotti che tratta, l’attenzione che mette nel farlo e la cura verso il cliente.

Se lo scopo del gadget è quello di attirare clienti, fidelizzarli e trasmettere il logo dell’azienda, allora il gadget deve essere scelto bene.

Un gadget sbagliato, inutile, di qualità scadente, verrebbe cestinato e dimenticato in breve tempo e quindi si otterrebbe l’effetto contrario.

Quindo come scegliere il gadget giusto?

Ecco le regole da seguire per stupire i tuoi clienti

  1. Suscitare emozioni:  il gadget giusto deve piacere ed emozionare e risvegliare nella persona che lo riceve un forte interesse verso chi lo ha regalato.
  2. Rendere importante il cliente: il gadget giusto deve far sentire il cliente al centro delle attenzioni e renderlo importante anche solo per un giorno, un momento, in una particolare occasione.
  3. Utilità e qualità: il gadget deve essere utile ma anche di buona manifattura, durevole nel tempo e bello da vedere. Il cliente sarà fiero di mostrare in giro un accessorio carino e che potrà utilizzare in diverse occasioni, piuttosto che un oggetto fatto male e perfettamente inutile.
  4. Personalizzato: è importante avere in mente il target dei clienti che vogliamo omaggiare e quindi scegliere il gadget giusto in base alle loro esigenze ed aspettative. Che siano donne, uomini, bambini o famiglie il gadget deve essere personalizzato e pensato apposta per la categoria prescelta. E’ inopportuno regalare un oggetto femminile agli uomini e viceversa!

Europence è la risposta adatta a te

Devi scegliere un gadget per i tuoi clienti e non sai cosa acquistare? Hai delle idee ma vuoi un consiglio da persone esperte? Non buttare via i tuoi soldi senza ottenere nessun risultato, ma affidati a noi di Europence.

Presso la nostra sede troverai personale qualificato, pronto a venire incontro ad ogni tua esigenza ed a consigliarti sulla scelta del gadget giusto per la tua clientela.

Cosa aspetti? Contattaci!

Altri articoli

"" Aggiunto alla lista dei desideri